Saint-Rémy: dove i cipressi indicarono a Van Gogh le stelle

Avevamo lasciato il nostro tormentato pittore su una carrozza che lo conduceva a Saint-Rémy-de-Provence, dove un monastero immerso nella campagna provenzale l’avrebbe accolto tra le sue mura. Chissà se sarà ancora così, mi domando mentre la corriera partita da Arles attraversa i campi di grano e di lavanda. Temo che, come accaduto altrove, l’urbanizzazione abbia […]

Beethoven a Vienna, dal Romanticismo alla Secessione

Vienna, maggio 1804. Quella sera tutto il palazzo del principe Lobkowitz risuonava delle note che provenivano dalla sala delle accademie. Compositori, musicisti, mecenati erano corsi ad ascoltare la prima esecuzione del nuovo lavoro di Ludwig Van Beethoven. Nessuno però era preparato a quello che avrebbe sentito in quell’ora di musica torrenziale. Pochi, al termine, capirono […]